22 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Prima Squadra

ARBITRAGGIO RIVEDIBILE. IL PIOMBINO PERDE TESTA E PARTITA

14-01-2018 22:33 - Prima Squadra
Termina tra le vibranti proteste di giocatori e pubblico la gara odierna al Magona tra Piombino e Ponte Buggianese. Gli ospiti ribaltano il risultato e vincono 2-1 ma i nerazzurri (oggi in maglia giallonera), nonostante una non eccelsa prestazione, hanno molto da recriminare contro il direttore di gara per alcune decisioni incredibili che hanno inciso pesantemente sull´esito finale.
Inizio equilibrato ma, al 20´, l´Atletico passa in vantaggio: tiro cross dalla destra di un vivace De Witt che si insacca alle spalle di Mencaroni. Prima gioia per il nuovo acquisto, al debutto da titolare, ma una manciata di minuti dopo è costretto ad uscire per un brutto infortunio al ginocchio, sostituito da Iacopo Rocchiccioli. La buona sorte ultimamente non ha la maglia nerazzurra ma speriamo davvero che non sia nulla di grave.
Il primo tempo scorre via senza troppe emozioni anche se il direttore di gara consente un gioco troppo duro ai biancorossi senza mai ricorrere a sanzioni disciplinari.
Nella ripresa il Ponte Buggianese prova a spingere ma la prima occasione capita sui piedi di Papa che raccoglie un lancio verticale dalla tre quarti e incrocia di sinistro in corsa: il pallone termina di poco a lato. Gli ospiti però non mollano e raggiungono il apri: angolo dalla sinistra che Del Sorbo mette in rete con il petto da 1 metro. Ennesimo gol preso da palla inattiva. Pochi minuti dopo è Pagliuchi ad evitare il raddoppio con un bel volo plastico.
L´Atletico perde sicurezza e i ragazzi, troppo timorosi, non riescono più a giocare con lucidità. Arriva comunque una grande chance per riportarsi avanti: Luci entra in area da sinistra lungo la linea di fondo e viene agganciato nettamente un attimo prima di calciare in porta. Rigore solare ma non per l´arbitro che fa cenno di proseguire ed ammonisce prima il piombinese per proteste e poi caccia mister Miano per il solito motivo. Due minuti dopo, da una contestata punizione sulla trequarti nerazzurra, arriva il raddoppio ospite grazie ad una bella incornata di Chiaramonti.
L´Atletico accusa il colpo ma si getta in avanti con la forza della disperazione e crea pericoli alla retroguardia pistoiese ma il direttore di gara continua lo show. Fatticcioni protesta troppo veementemente e viene espulso. Fanciulli, neo entrato è molto attivo sulla sinistra ma non riesce mai ad andare alla conclusione. Gli ultimi 10 minuti sono un assedio alla porta ospite ma Luci, Papa, Catalano sfiorano soltanto il pareggio.
In campo il nervosismo è alle stelle e si notano molti interventi al limite. All´87´ Iacopo Rocchiccioli sposta velocemente Del Sorbo per battere una punizione dalla tre quarti: il giocatore biancorosso si getta a terra con una sceneggiata da oscar e l´arbitro sventola il secondo rosso lasciando i nerazzurri in 9. Nel recupero Luci commette un leggero fallo a centrocampo e viene ammonito per la seconda volta.
Direzione di gara alquanto strana, pochi giorni dopo l´assegnazione dei 3 punti a tavolino, ma finisce così, con l´Atletico ancora sconfitto e furioso che dovrà davvero contarsi per poter schierare domenica prossima a San Miniato una formazione all´altezza.
ATL PIOMBINO: Pagliuchi, Cecchini, Quarta, Gherardini, Fatticcioni, Rocchiccioli T., Catalano, Luci, Papa, De Witt, Serri.
A disp: Rizzato, Grotti, Barbieri, Rocchiccioli J., Lici, Barozzi, Fanciulli.


Fonte: A.Piombino
Campionati
classifica alla 25° giornata
SQUADRA PT
logo CertaldoCertaldo49
logo Atletico PiombinoATLETICO PIOMBINO47
logo Centro Storico LebowskiC.S. Lebowski44
logo San DonatoSan Donato41
logo Sporting Cecina 1929Sp.Cecina38
logo Armando Picchi CalcioA.Picchi38
logo MonterotondoMonterotondo35
logo Audace Galluzzo OltrarnoA. Galluzzo31
logo Colli MarittimiColli Marittimi31
logo Real CerreteseReal Cerretese31
logo Urbino TaccolaUrbino Taccola31
logo MontalcinoMontalcino29
logo Sant'AndreaSant'Andrea28
logo GambassiGambassi25
logo Atletico EtruriaAtl. Etruria25
logo Forcoli Valdera 1921Forcoli V.17

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa trattamento dati personali
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l'art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA’ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.

DIRITTI DELL’INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l'utente ha il diritto di ottenere:
- l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l'interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l’indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l’adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi .atleticopiombino@virgilio.it, mspagnesi@bertoccimontaggi.it, spy973@alice.it I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server Italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l’indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è
Atletico Piombino - Matricola F.I.G.C. 914309
Soc. Sportiva Dilettantistica Srl
Sede Legale : Viale Regina Margherita 10, 57025 Piombino(LI)
Partita IVA 01474590492
Tel. 0565/1970633 – Fax 0565/1970628
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio