18 Agosto 2018

News

GIOVANISSIMI BEFFATI ALL´ULTIMO MINUTO

28-04-2018 19:20 - Giovanili Nerazzurre
Partita bellissima tra due squadre messe bene in campo ma sconfitta assolutamente immeritata e clamorosa per il Piombino che va sotto dopo un minuto, riesce a ribaltare tutto, incassa il pareggio nel recupero del primo tempo, para un rigore con Becherucci, spinge per riportarsi avanti e poi incassa un gol fortunoso all´ultimo minuto della partita. Alla fine applausi per tutti, ovviamente, e doverosi complimenti agli ospiti che ci hanno creduto fino in fondo. Ma tanta amarezza per i ragazzi di Manuel Madau.
In campo gli elbani ospiti in maglia blu e nera, i padroni di casa con la divisa amaranto. Pronti via e il Pg Elba al primo minuto colpisce: calcio d´angolo, incornata di capitan Rovini ed è 0-1. Una doccia gelata ma il Piombino con pazienza comincia a spingere per raddrizzare la partita. Ci prova Mazzola pochi minuti dopo, ma il suo tiro è parato dal portiere. Poi Battaglini si procura una punizione fuori area, sulla destra. Giovani s´incarica della battuta e scaglia un missile che si infila al sette: 1-1.
Il Piombino continua a manovrare e a spingere. A metà tempo Mazzola di testa spizza la palla su cross dalla destra, Battaglini arriva come un treno e di sinistro gonfia la rete: 2-1. La rimonta è fatta ma la partita rimane apertissima. Nei minuti di recupero in area nerazzurra arriva uno spiovente, capitan De Gregorio libera di testa e spedisce la palla fuori area, ma l´elbano Matacera di sinistro con un perfetto tiro di controbalzo spedisce in rete: 2-2.
Nella ripresa è battaglia. La partita è molto fisica ma sempre corretta. Al 12´ l´arbitro concede un rigore generosissimo agli ospiti tra le proteste dei padroni di casa. Dal dischetto Matacera tenta di spiazzare Becherucci ma il portiere del Piombino lo ipnotizza e respinge. Scampato il pericolo, il Piombino continua a premere alla ricerca del gol, mentre il Pg Elba si difende con ordine e prova a sorprendere la difesa di casa. Ci riesce proprio all´ultimo minuto della partita. Calci e rimpalli al vertice sinistro dell´area nerazzurra, Auditore si ritrova la palla tra i piedi e tenta un cross che diventa un tiro: il pallone spiove al sette e si insacca per il 2-3 finale.
PIOMBINO: Becherucci, Lenzi, Lucani, De Gregorio, Tomarchio, Battaglini (Cavaglioni), Bardi, Neri, Giovani, Patara, Mazzola (Spagnesi).
A disp. Guarducci, Barchi.
All. Manuel Madau.


Fonte: A.Piombino

News Giovanili


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio