15 Dicembre 2018

News
percorso: Home > News > Prima Squadra

IL PIOMBINO CROLLA A 2' DALLA FINE

05-12-2018 09:34 - Prima Squadra
AVENZA. Niente da fare per il Piombino, che ad Avenza interrompe la miniserie positiva di due pareggi e una vittoria perdendo 2-1 con un gol nel finale, dopo essere riuscito a raddrizzare la partita.
Al Paolo Deste di Avenza il San Marco passa subito in vantaggio con una bella azione in velocità conclusa da Cucurnia, con un grande tiro a girare che si insacca alla sinistra di Giacobbe. Il Piombino incassa ma prova subito a reagire. Lo fa in due occasioni con Catalano che manda fuori di poco. Al 15’ Conedera si libera, ma la conclusione viene deviata in corner. Lo stesso attaccante rossoblù un minuto più tardi da buona posizione spara tra le braccia di Giacobbe.
Poi ancora i nerazzurri. Una conclusione dalla lunga distanza da parte di Copponi costringe Costa in tuffo alla deviazione in calcio d’angolo. Occasionissima per il Piombino a pochissimo dall’intervallo. Cross dalla destra e colpo al volo da parte di Rovai in corsa che dà l’illusione del gol, ma il pallone sfiora solo l’esterno della rete.
In apertura di ripresa gli ospiti provano subito ad affondare e una conclusione di Petrone viene neutralizzata da Costa. Al 5’ un tiro da parte di Copponi non crea particolari problemi a Costa. Passa un solo minuto e Magni in azione di contropiede colpisce la traversa a Giacobbe battuto. Il San Marco ricomincia a premere e con Conedera sfiora il palo al 7’. Lo stesso Conedera al 12’ va sul fondo e crossa, ma Giacobbe mette in corner.
Il pareggio del Piombino arriva al 16’. Cross al centro, Costa esce ma si scontra con un attaccante avversario, ne approfitta Iacopo Rocchiccioli che con un pallonetto insacca. Proteste dei padroni di casa ma per il direttore di gara è tutto regolare. Il San Marco Avenza preme con insistenza per tornare in avanti ma il Piombino chiude tutti gli spazi. Da Pozzo al 40’ci prova con un tiro da fuori area, ma il pallone è alto sulla traversa.
Sembra destinata a finire 1-1, ma al 43’ Benedetti si libera al tiro e colpisce il palo, il pallone torna nell’area piccola e Gabrielli infila per il 2-1 finale.
Vittoria importantissima per i padroni di casa che si avvicinano di due lunghezze sia alla capolista Grosseto che all’inseguitrice Fucecchio.
Per quanto riguarda il Piombino tanta buona volontà e alcune azioni degne di nota ma i nerazzurri devono sicuramente rivedere qualcosa soprattutto in fase difensiva dove, pur avendo contenuto con ordine le avanzate dei padroni di casa, hanno anche commesso qualche errore di troppo che poi sono costati punti. Non sempre basta San Giacobbe

ATLETICO PIOMBINO: Giacobbe, Quarta, Rovai, Copponi, Buselli, Rocchiccioli T., Catalano, Rocchiccioli I., Petrone, D'Angina, Barozzi.
A disp. Allori, Valeriani, Trozzo, Borneti, Cecchini, Sorrentino, Zaccaria, Poggi, De Gennaro.
All. Fratini.


Fonte: Il Tirreno

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio