04 Dicembre 2022
News
percorso: Home > News > Prima Squadra

AL CECINA IL DERBY DELLA COSTA

23-10-2022 21:55 - Prima Squadra
Il derby della costa sorride allo Sporting Cecina di Seba Miano che vince 1-0 e rimane in vetta alla classifica a punteggio pieno e con merito in virtù dell'attacco più prolifico del girone e della migliore difesa con appena una rete subita in 5 gare. La superiorità rossoblu è apparsa evidente sin dalle prima battute ma l'Atletico ha lottato ed è rimasto in partita fino al 95' quando ha avuto anche una buona chance per pareggiare dopo che gli ospiti avevano fallito almeno 3 occasioni colossali per mettere in ghiaccio il match.

Sul Magona soffia un robusto vento di scirocco che rende complicati i lanci lunghi dalle retrovie ma lo Sporting sembra quasi non risentirne perchè manovra in scioltezza e affonda sulle fasce grazie alle ottime iniziative di Skerma e Diagne che cercano spesso e volentieri Folegnani, punta dal fisico notevole e buone qualità tecniche.
Nei primi 20 minuti poco da segnalare se non un paio di conclusioni del numero 9 ospite ribattute dai centrali nerazzurri. Al 22' si fa vedere l'Atletico con una bella incursione di Mori salvata in corner mentre, pochi minuti dopo El Falahi tenta il destro dal limite ma la conclusione è debole e Fiaschi blocca senza problemi.
Martelli è costretto agli straordinari per tenere a bada i movimenti di Folegnani che si mette in evidenza in area con la difesa piombinese che rischia ma riesce a sventare ogni minaccia con raddoppi e chiusure precise. Al 39' però arriva il vantaggio cecinese. Fiaschi non arriva su un cross rasoterra dalla destra e Skerma, in scivolata, insacca da dentro l'area piccola.
La rete non demoralizza più di tanto i nerazzurri che provano a reagire e sfiorano il pari nel recupero: Paini serve Mori defilato in area avversaria ma la punta piombinese non impatta bene il pallone che finisce mestamente tra le braccia di Cappellini.

La ripresa si apre con una colossale occasione per il raddoppio ma Skerma, da poco più di 4 metri e con la porta spalancata, spara alle stelle. Ci prova El Falahi dal limite su calcio di punizione ma il tiro centrale è facile preda di Fiaschi.
Al 18' la migliore azione rossoblu nasce da una rapida combinazione nata da folegnani che fa da sponda per Skerma che a sua volta pesca El Falahi liberissimo a centro area ma colpisce male mandando la sfera sul fondo.
Paini e Mori si dannano l'anima cercando di sfruttare i lanci dei compagni ed impensierire la forte difesa rossoblu che concede davvero pochissimo. Mori ci prova al 22' con un bel destro incrociato che termina a fil di palo.
Gli ospiti non riescono a chiudere l'incontro nonostante ottime opportunità. Bella progressione sulla fascia del neo entrato Giannini che serve un assist al bacio per Folegnani ma il suo destro viene respinto con i pugni da un Fiaschi ben posizionato. Poco dopo la punta rossoblu si gira in piena area e calcia a bòtta sicura ma il tiro viene deviato di quel tanto che basta per alzarlo sulla traversa. In realtà Diagne un gol l'avrebbe anche segnato ma l'arbitro annulla per un'evidente fuorigioco dell'avanti rossoblu.
In pieno recupero punizione dalla tre quarti e grandissima opportunità per Martelli che però svirgola completamente la conclusione.
Gli ospiti hanno meritato i 3 punti ma molti applausi a fine partita per i nostri ragazzi che non hanno mollato di un centimetro riuscendo a non crollare sotto i colpi di un avversario oggettivamente più forte e solido. Purtroppo, l'Atletico, nonostante il grande impegno, non riesce ad essere incisivo in fase d'attacco ed i soli 3 gol segnati rappresentano un campanello di allarme importante. Non è la prima volta che, a fine gara, rimane un po' di amaro in bocca per la sensazione di poter fare di più o di meritare di più.
Nota positiva il ritorno sul terreno di gioco, anche se per pochi minuti, di Braschi e Mormina, elementi che potranno dare una bella mano alla causa nerazzurra. Domenica prossima trasferta sul campo della Geotermica.

ATLETICO PIOMBINO: Fiaschi, Politi, Castellazzi, Bartolini, Carelli, Martelli, Gargini, Biondi, Scuglia, Mori, Paini.
A disp: Del Moro, Pulizia, Talocchini, Barchi, Braschi, Mormina, Pagni, Paggini, Ferrari
All: Brontolone

SPORTING CECINA: Cappellini, Fiorentini, Fiorini, Facenna, Startari, Lorenzini, Skerma, Bardini, Folegnani, El Falahi, Diagne.
A disp: Bertoli, Milano C, Pagliai, Modica, Ajdini, Ghilli, Milano N, Giannini, Zoppi.
All.: Miano

RETI: 38' Skerma


Fonte: Atl.Piombino
Campionati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa trattamento dati personali
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l'art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA’ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.

DIRITTI DELL’INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l'utente ha il diritto di ottenere:
- l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l'interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l’indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l’adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi .atleticopiombino@virgilio.it, mspagnesi@bertoccimontaggi.it, spy973@alice.it I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server Italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l’indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è
Atletico Piombino - Matricola F.I.G.C. 914309
Soc. Sportiva Dilettantistica Srl
Sede Legale : Viale Regina Margherita 10, 57025 Piombino(LI)
Partita IVA 01474590492
Tel. 0565/1970633 – Fax 0565/1970628
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
generic image refresh


cookie