L´ATLETICO PARTE BENE MA CROLLA A CAMAIORE (4-0)

03-10-2016 16:55 -

Prima sconfitta in campionato per l´Atletico Piombino ad opera di un Camaiore rinato dopo le tre sconfitte consecutive. I piani di mister Miano vengono scombinati dopo soli 3 minuti dall´infortunio a Capitan Gherardini, costretto ad uscire per far posto al giovane Serri, ma, nonostante tutto, sono i nerazzurri a comandare il gioco. Il portiere Tonazzini deve intervenire più volte per mantenere la porta inviolata, aiutato anche dalla traversa che si oppone alla conclusione di Rocchiccioli. Alla mezz´ora l´arbitro Iacopetti fischia un calcio di rigore a favore dei rossoblu tra lo stupore del pubblico presente: a niente servono le proteste dei piombinesi e il Camaiore passa in vantaggio. L´Atletico prova subito a reagire ma la fortuna non è decisamente dalla sua parte e i padroni di casa riescono a mantenere il risultato fino all´intervallo.
chi sperava in un secondo tempo d´assalto per il Piombino sarà rimasto deluso perchè la ripresa è un monologo degli uomini di Gassani che raddoppiano al 12´ con Chiaramonti prima che Marasco (22´) e Lari su calcio di punizione (´28) chiudano definitivamente il conto, quasi come un anno fa (finì 4-1)
Punteggio sicuramente troppo severo per il Piombino che spreca troppo nei primi 45´ per poi scomparire troppo rapidamente dalla partita.
Domenica prossima al Magona contro il San Marco Avenza, ore 15.30, alla caccia del primo successo stagionale.
ML



Fonte: A. Piombino