GIOVANISSIMI B CEDONO DI MISURA AL CECINA

25-10-2016 11:41 -

Piombino sfortunato nel derby con il Cecina. I nerazzurri di Madau partono contratti, nel primo tempo il gioco è nelle mani dei rossoblù che li sovrastano anche fisicamente e che vanno al riposo in vantaggio. Nella ripresa però il Piombino si scuote e comincia a giocare davvero.
I nerazzurri creano diverse occasioni e in una di queste raggiungono anche il pareggio, ma l´arbitro annulla un gol regolarissimo di Lenzi. Il difensore infatti aveva calciato su punizione direttamente in porta, e il portiere ospite si era portato il pallone nella rete ma il direttore di gara aveva fischiato un incomprensibile fuorigioco.
Piombino: Neri, Rimmaudo, Lucani, Tomarchio, Lenzi, De Gregorio, Spagnesi, Bardi, Sekamonio, Tognoni, Giovani. A disp. Lavagnini, Vitiello, Cinelli, Serni, Ragaglini, Catinelli


Fonte: A. Piombino