ALLIEVI: IL LIVORNO 9 VINCE AL MAGONA TRA LE POLEMICHE

08-11-2016 14:53 -

Un Piombino sfortunato cede immeritatamente al Magona alla formazione labronica del Livorno 9 al termine di una gara combattuta ma condizionata da un arbitraggio non all´altezza che ha scatenato molte polemiche tra le fila nerazzurre.
L´Atletico comincia benissimo e dopo 4´ è già in vantaggio grazie ad un rigore solare trasformato da Perillo. C´è una sola squadra in campo e, al 15´ è ancora Perillo a trovare il gol del raddoppio, a tutti parso regolare, che l´arbitro annulla inspiegabilmente. I ragazzi di Serena continuano a giocare bene e sfiorano più volte la rete ma Er ben due volte il palo e la traversa dicono di no ai nerazzurri.
Una frazione dominata ma due indecisioni consentono ai livornesi di pareggiare e ribaltare il risultato negli ultimi minuti.
Al rientro in campo girandola di sostituzioni ma i piombinesi perdono lo smalto mostrato nel primo tempo, innervositi anche dalle decisioni arbitrali, e non riescono ad arrivare al pareggio.
Alla mezz´ora il direttore di gara espelle troppo frettolosamente De Marco scatenando ulteriori contestazioni, l´Atletico non ne ha più e arriva una sconfitta immeritata.
Atl. Piombino: Cocco, Landi, Venturi, De Gennaro, Giorgerini, Botter, Bardi, De Marco, Matteis, Perillo, Mormina.
A disposizione: Pantani, Marsala, Giannellini, Pontilunghi, Balestrieri, Bertini, Poggetti


Fonte: A. Piombino