GLI ALLIEVI IN 10 SOFFRONO MA ALLA FINE SUPERANO IL VALDARNO 3-1

29-11-2016 14:12 -

L´impegno dei nostri allievi provinciali sembrava abbastanza semplice sulla carta ma il Valdarno ha dato molto filo da torcere e si è arreso solamente nel finale alla squadra guidata dalla coppia Serena-Regoli.
Nel primo tempo è un Piombino pimpante e determinato che lascia poco spazio agli avversari: passa in vantaggio dopo soli 4 minuti grazie ad un bel gol di Giannellini che buca il portiere ospite e poi raddoppia alla mezz´ora con Bardi. Uno-due e la gara sembra mettersi totalmente in discesa ma, al 35´, l´arbitro espelle De Gennaro per comportamento non regolamentare e i nerazzurri perdono brillantezza.
Nella ripresa l´Atletico non riesce più a giocare in maniera fluida e il Valdarno prova ad approfittare dell´uomo in più rendendosi pericoloso. Al 20´ accorcia le distanze e al 35´ ha la grandissima occasione per pareggiare ma il calcio di rigore finisce fuori. Superato lo spavento i nerazzurri riescono finalmente a spingersi in avanti e Perillo chiude di fatto l´incontro realizzando, al 42´, la rete del 3-1 finale.
Successo sofferto più del previsto contro una formazione di bassa classifica ma alla fine arrivano lo stesso i tre punti che spingono il Piombino al terzo posto, dietro ad Audace Portoferraio e Livorno 9. Prossima gara a Livorno, ospiti dell´Ardenza Calcio.
Atl. Piombino: Cocco, Pedone, Marsala, De Gennaro, Botter, Bardi, Venutri, Giannellini, Perillo, Bertini. A disp: Pantani, Mormina, Poggetti, Matteis, Gaudio, Landi, Bargellini
ML




Fonte: A. Piombino