QUATTRO PUNTI IN DUE GARE PER I GIOVANISSIMI "B" CHE RIASSAPORANO LA VITTORIA. RAGAGLINI ANCORA A SEGNO

08-12-2016 21:55 -

A.Piombino - Costa Etrusca 1-1

Finisce in parità il derby tra Piombino e Costa Etrusca, con un gol per tempo. Ma i nerazzurri hanno sprecato tutto quello che potevano sprecare con almeno tre occasioni da gol nel primo tempo, cinque nel secondo, due pali. Sfortuna e imprecisione, insomma, mentre sul fronte opposto è da segnalare la prestazione del portiere giallorosso, autore di pregevoli interventi. Il Piombino parte bene, costruisce molto, sfiora il gol come dicevamo in almeno tre occasioni. Ma paga carissimo il primo errore difensivo: 0-1 alla fine del primo tempo. Nella ripresa i nerazzurri non si demoralizzano, e questa è la vera buona notizia per la squadra di Madau. Il Piombino prende d´assedio la porta del Costa Etrusca che però sembra stregata. Due pali, altre tre ghiotte occasioni mancate di un soffio. Finché il neoentrato Ragaglini non risolve tutto e dà la zampata vincente in mischia: 1-1. I padroni di casa continuano il forcing, ma il risultato non cambia,
Atl.Piombino: Preziosi, Rimmaudo, Lucani, Tomarchio, Lenzi, Ciurli Sekamonyo, De Gregorio, Bardi, Spagnesi, Giovani, Cinelli. A disp. Lavagnini, Ragaglini, Tognoni, Vitiello, Mellacina, Matacera. All. Madau (sostituito da Mauro Serena) e Magnoni.

Virtus Maremma - A.Piombino 0-2
Il Piombino di Madau (sostituito in panchina da De Monaco) vince a Roccatederighi sul campo della Virtus Maremma.
Nel primo tempo i nerazzurri dominano e passano su autorete. Nella ripresa soffrono, la Virtus sfiora il pareggio in un paio di occasioni sventate dal portiere Lavagnini e dal centrale Lenzi. Poi però il Piombino esce dall´assedio e raddoppia con il neoentrato Ragaglini, al terzo cartellino timbrato nelle ultime tre presenze. PIOMBINO: Neri (Lavagnini), Lenzi, Tomarchio, Tognoni, Lucani, De Gregorio, Bardi (Ragaglini), Spagnesi, Ciurli (Mellacina), Cinelli (Matacera), Giovani. RETI: aut., Ragaglini.


Fonte: A. Piombino