GIOVANISSIMI "B" SCONFITTI DI MISURA A VADA

15-01-2017 11:36 -

Un mese di sosta si è fatto sentire per i ragazzi di Madau, che rispetto alle ultime uscite sono apparsi imballati contro un Vada non trascendentale ma più presente in campo e più reattivo che si aggiudica l´incontro con il punteggio di 2-1.
Penalizzati anche dal forte vento, i nerazzurri nel primo tempo sono stati bloccati nella loro metà campo e raramente sono riusciti a ripartire. Dopo una decina di minuti, un errore difensivo ha spianato la strada ai granata che con il loro numero 10 Signorello (il migliore in campo) si sono portati in vantaggio. Il raddoppio è arrivato ad inizio ripresa sugli sviluppi di una punizione deviata da un difensore nerazzurro.
Il Piombino ha provato a reagire ma la manovra è sempre apparsa macchinosa e prevedibile. L´occasione buona capita sui piedi di Bardi, servito da Giovani, ma il tiro del centrocampista è troppo centralme. Il 2-1 è arrivato nel finale, firmato da De Gregorio, quando il libeccio è tornato a imperversare ma mancavano ormai pochi minuti alla fine.
PIOMBINO: Preziosi, Lenzi, Rimmaudo, Tomarchio, Lucani, Neri, De Gregorio, Cinelli, Bardi, Spagnesi, Giovani. A disp. Lavagnini, Ciurli Sekamonyo, Mellacina, Ragaglini, Matacera. All. Madau.


Fonte: A. Piombino