JUNIORES CON POCA FORTUNA SCONFITTI DAL MONTEVARCHI

22-01-2017 11:39 -

Dopo tre risultati utili consecutivi arriva una pesante battuta d´arresto casalinga per i nostri juniores, sconfitti 3-0 al Magona dal forte Aquila Montevarchi, secondo in classifica e squadra favorita per la vittoria finale.
Il Piombino si presenta alla sfida senza Barbieri, uno dei suoi uomini migliori, infortunatosi in allenamento ma gioca comunque una gara gagliarda al cospetto di un Montevarchi che annovera tra le sue fila giocatori di ottimo tasso tecnico ed esperienza. La partenza è subito in salita perchè, dopo un minuto, gli ospiti passano in vantaggio sfruttando al meglio un´ingenuità della retroguardia nerazzurra che lascia un uomo libero di colpire di testa sul primo palo sugli sviluppi di un´azione di calcio d´angolo. Doccia fredda per i ragazzi di Madau che però non si demoralizzano e giocano un bel primo tempo creando pericoli alla forte difesa
rossoblu, brava a contenere molto bene i tentativi dell´Atletico.
Al 44´ l´arbitro espelle un giocatore ospite per doppia ammonizione e rimangono in 10 uomini ma, nella ripresa il Piombino non riesce a sfruttare gli spazi e la superiorità numerica finchè un rinvio del centrocampo rossoblu trova Giannoni fuori dai pali: il pallone, sospinto dal vento lo scavalca e si insacca sotto la traversa chiudendo in pratica l´incontro. Nel finale girandola di cambi che però non stravolgono l´andamento della gara e arriva il terzo gol dell´Aquila che forse penalizza troppo i nostri ragazzi.
Sabato prossimo trasferta importantissima in casa del Cenaia, formazione alla nostra portata e diretta rivale nella corsa salvezza.
ATL.PIOMBINO: Giannoni, Pistolesi, Nocerino, Fontana, Bezzini, D´Amato, Di Sacco, Melani, Cerri, Barozzi, Serini. A disp.: De Domenico, Pastorella, Carli, Balestri, Catalano, Dragaj


Fonte: A. Piombino