LA SFORTUNA PERSEGUITA GLI JUNIORES. ANCHE IL CECINA PASSA AL MAGONA

13-03-2017 15:04 -

Prosegue la stagione no per i nostri juniores, bersagliati dalla mala sorte, che cedono di misura anche allo Sporting Cecina. al magona i rossoblu si aggiudicano il derby 1-0 grazie ad un calcio di rigore molto generoso trasformato da Favilli.
Soliti problemi di formazione per mister Madau, costretto ad impiegare Barbieri, al rientro da un infortunio, e privo di Serini per squalifica, perde anche Cerri (unico attaccante di ruolo) che subisce un duro colpo e viene sostituito da Barozzi, inizialmente in panchina per i postumi di un problema fisico.
La partita scorre via senza grosse emozioni perchè le due squadre non si sbilanciano e il gioco non decolla. Poi, dopo il penalty per gli ospiti il Piombino prova a reagire inseguendo il pari ma la difesa rossoblu controlla i timidi tentativi dei padroni di casa. Ne scaturisce una seconda parte del match prevalentemente giocata a centrocampo e povera di occasioni.
L´ultimo sussulto nerazzurro è del neo entrato Pastorella ma il suo calcio di punizione finisce di un soffio a lato della porta difesa da Bonomo.
Sabato prossimo trasferta in casa della Sestese.
Atl.Piombino: Favilli, Cecchini, Nocerino, Pistolesi, Bezzini, D´Amato, Di Sacco, Fontana, Cerri, Dragaj, Barbieri.
A disp.: De Domenico, Carli, Pastorella, Melani, Catalano, Balestri, Barozzi.


Fonte: A. Piombino