A PIOMBINO NON SI GIOCA MA FIOCCANO LE SORPRESE SUGLI ALTRI CAMPI

10-09-2017 17:35 -

Salta il debutto in campionato per i ragazzi di Miano a causa di un violento nubifragio che ha colpito Piombino poco prima dell´inizio della partita che viene sospesa dopo una manciata di minuti e rinviata a data da destinarsi. Nei prossimi giorni probabilmente sapremo quando verrà recuperata.
Nel frattempo "piovono" sorprese dagli altri campi del girone A. Il colpo più grosso lo firma il Sangimignano che espugna lo Zecchini di Grosseto, superfavorita del torneo, grazie ad una rete di Cubillos alla mezz´ora del primo tempo. Sorprende anche il tracollo del Cenaia, team che punta decisamente alle prime posizioni, sconfitto 4-2 a Gambassi. L´altra big, il Poggibonsi riesce ad avere la meglio sul Ponte Buggianese solamente nei minuti di recupero.
Netti i successi di Castelnuovo, che chiude la pratica Larcianese in meno di un´ora, e del San Miniato, corsaro 2-0 ad Avenza. Soffre la Cuoiopelli che va sotto in casa contro il Marina Portuale ma riesce a ribaltare il risultato con gol decisivo dell´ex nerazzurro Gabriele Pirone. Chiude la giornata il blitz esterno del Castelfiorentino che si impone di misura a San Giuliano Terme.
Mercoledì Atletico in campo a Grosseto per il ritorno di coppa Italia poi domenica prossima di scena a Cenaia.
ATLETICO PIOMBINO: Rizzato, Serri, Grotti, Barbieri, Cecchini S., Del Gratta, Catalano, Montecalvo, Papa, Fanciulli, Luci F..
A disp.: Pagliuchi, Cecchini M., Barozzi, Gherardini, Poggi, Fatticcioni, Lici E. All.: Miano.


Fonte: A.Piombino