IL PIOMBINO VINCE ANCORA: DECIDE PAPA DOPO UN´AZIONE SPETTACOLARE

05-11-2017 21:52 -

Terzo successo in otto giorni per l´Atletico Piombino che supera 1-0 il Gambassi e rimane in scia del gruppo di squadre in testa alla classifica. E´ stata senza dubbio una delle migliori partite stagionali perchè i ragazzi di Miano hanno fatto vedere davvero delle ottime cose, collezionando occasioni a raffica, purtroppo non concretizzate per imprecisione o sfortuna.
I padroni di casa giocano bene e quando il Gambassi prova a ripartire sbatte costantemente contro il muro difensivo Fatticcioni-Rocchiccioli, autori entrambi di una prestazione impeccabile. Al 25´ infortunio per i nerazzurri perchè capitan Gherardini accusa un fastidio muscolare alla coscia destra ed è costretto a lasciare il campo: al suo posto entra Francesco Luci e giocherà una grande gara.
Il Piombino aumenta il forcing e, alla mezz´ora, Catalano si accentra dalla sinistra ma calcia debolmente tra le braccia del portiere. Passano due minuti e Montecalvo, oggi molto attivo, sfiora il palo con un bel diagonale rasoterra. E´ il momento migliore per l´Atletico: Fanciulli riceve in piena area, salta un difensore e tira in porta ma il palo salva gli ospiti a Mandorlini ormai battuto.
C´è una sola squadra in campo ma la rete non arriva neanche quando Fatticcioni stacca perfettamente su azione di corner ma il suo colpo di testa ad incrociare esce di un soffio. L´ultima opportunità capita sui piedi di Papa ma il suo destro dal limite si perde abbondantemente a lato.
Nella ripresa il copione non cambia e, dopo un tentativo di Serri da fuori che si perde sopra la traversa, il Piombino trova il gol partita: al 55´ Montecalvo allarga sulla destra per Cecchini che salta un uomo, vede l´inserimento di Catalano e lo serve perfettamente: pallone morbido a centro area per Papa che scavalca il portiere con un perfetto colpo di testa che vale il meritatissimo vantaggio. I lucchesi ospiti provano a cambiare qualcosa ma sono ancora i padroni di casa ad andare vicino alla rete: sponda di Papa per Fanciulli che impatta di testa a colpo sicuro ma, sempre di testa, un difensore giallorosso salva sulla linea di porta.
A metà ripresa un vero e proprio nubifragio si abbatte sullo stadio Magona e, nel giro di pochi minuti, il campo già allentato si trasforma in un acquitrino rendendo quasi impossibile lo sviluppo di trame di gioco accettabili e ci si affida soprattutto ai lanci lunghi. La gara diventa una vera battaglia e il Gambassi, sfruttando alcune mischie in area di rigore, si rende pericoloso in due occasioni ma il giovane Pagliuchi fa buona guardia.
Nel finale i ragazzi di Miano riescono ad avanzare il baricentro: il neo entrato Lici lotta come un leone su tutti i palloni e Papa, seppur sfinito, è encomiabile nella gestione della sfera. L´ultima chance è ancora nerazzurra ma il calcio di punizione di Del Gratta viene deviato in angolo da Mandorlini con un gran colpo di reni.
Finisce 1-0 con la corsa della squadra sotto la gradinata a ricevere gli applausi convinti dei tifosi nerazzurri. Domenica prossima l´Atletico è atteso in trasferta a Larciano mentre il Gambassi ospiterà il fanalino di coda Urbino T.
ATL. PIOMBINO: Pagliuchi, Cecchini S., Grotti, Gherardini (26´ Luci F.), Fatticcioni, Rocchiccioli T., Catalano (85´ Del Gratta), Serri, Papa, Fanciulli (79´ Lici), Montecalvo.
A disp.: Rizzato, Quarta, Poggi, Barozzi. All.: Miano
GAMBASSI: Mandorlini, Giyli (64´ Boumarouan), Oliva (86´ Aruta), Posarelli, Mori, Matteini, Lotti (60´ Lumachi), Bagnoli, Kodraziu, Mitra, Cresti.
A disp.: Nigi, Recchi, Tinti, Nuraj. All.: Martini
GOL: 55´ Papa
M.L.


Fonte: A.Piombino