BRUTTO PIOMBINO. CENAIA CORSARO AL MAGONA

17-12-2017 20:53 -

Cinque partite senza vittorie e le due ultime pesanti sconfitte non sono certo il modo migliore per chiudere il 2017 prima della pausa natalizia per un Atletico che si stacca dalle prime della classe e rischia di uscire anche dalla zona playoff.
Il Piombino, in fase di assestamento dopo questa fase di mercato invernale, non riesce ad approfittare di un Cenaia in inferiorità numerica per quasi un´ora e si fa addirittura beffare dai pisani che espugnano 2-1 lo stadio Magona.
In maglia arancione partono titolari i due ex nerazzurri Del Gratta e Montecalvo ed è proprio il centrocampista a servire un bell´assist a Ghelardoni che, da centro area, batte Rizzato e porta in vantaggio il Cenaia. Doccia fredda per i ragazzi di Miano che provano a reagire senza però rendersi mai veramente pericolosi e rischiano di subire il raddoppio in contropiede. Rizzato si supera in un paio di occasioni.
Al 36´ l´episodio che avrebbe potuto cambiare la partita perchè l´arbitro assegna un penalty ai nerazzurri ed espelle il numero 1 pisano Doveri per doppia ammonizione: Fatticcioni trasforma sotto la traversa e si va al riposo in perfetta parità.
Nella ripresa ci aspettiamo un assedio all´area del Cenaia ma l´Atletico non riesce ad esprimere il bel calcio di poche settimane fa, i suoi tentativi sono sterili e non riescono a far male alla retroguardia ospite che si difende con ordine.
Entra Fanciulli per Iacopo Rocchiccioli ma, al 74´ Petri porta nuovamente in vantaggio gli arancioni sugli sviluppi di un calcio d´angolo e per il Piombino è buio pesto. Dentro anche Luci per Serri ma gli ultimi assalti nerazzurri non portano frutti e il finale di gara, e di anno, ha un sapore amarissimo.
Ora la pausa natalizia e si torna in campo domenica 7 gennaio a Castelfiorentino, versa sfida playoff, sperando di vedere all´opera i 3 nuovi acquisti (Laudicino, De Witt e Lion) e di tornare a giocare come sappiamo.
Atl.Piombino: Rizzato, Cecchini, Quarta, Gherardini, Fatticcioni, Rocchiccioli T., Catalano, Serri, Papa, Barbieri, Rocchiccioli I.
A disp: Pagliuchi, Cecchini, Grotti, Luci, Lici, Barozzi, Fanciulli



Fonte: A.Piombino