ALLIEVI REGIONALI: A GALLUZZO UNA SCONFITTA CHE BRUCIA

19-10-2018 19:49 -


Al centro sportivo di Galluzzo i padroni di casa si impongono 2-1 sui parietà piombinesi al termine di una gara vivace e combattuta. Un vero peccato perchè nel primo tempo i ragazzi di mister Telesio dominano il match ma si dimostrano poco lucidi sotto porta. Le occasioni migliori capitano sui piedi di Hafiane, che calcia a lato, e di Cicalini ma il risultato non si sblocca. Dall'altra parte Pantani è praticamente inoperoso ma si distingue per un bell'intervento su un gran tiro dalla distanza.
All'inizio della ripresa Cicalini si presenta solo davanti al portiere fiorentino che compie un autentico miracolo e mantiene inviolata la propria porta. Sulla successiva ripartenza arriva il gol beffa dei padroni di casa: calcio di punizione insidioso dalla sinistra sul quale il numero uno nerazzurro non è impeccabile e Manecchi insacca il pallone dell'1-0.
Entrano Tomarchio e Villani ma, a metà frazione, l'attaccante del Galluzzo raddoppia sfruttando una delle rare disattenzioni difensive della retroguardia piombinese.
L'Atletico non demorde, reagisce ed ottiene un penalty fallito da Cicalini. Oggi per lui giornata nera.
Il mister lancia nella mischia anche Dragaj e, al 35', il match sembra riaprirsi quando Hafiane calcia magistralmente una punizione e accorcia le distanze.
Il Piombino riprende fiducia ma, nonostante il forcing finale, non riesce a raggiungere il meritato pareggio.

ATLETICO PIOMBINO: Pantani, Martelli (60'Tomarchio), Dervishi, Maio, Ceccarelli, Coppetta, Giuntoli(70'Villani), Ferrari (75'Dragaj), Hafiane, Cicalini, Giustarini.
A disp: Montauti, Alberti, Lodovici.
All.: Telesio Andrea




Fonte: Atl.Piombino