PARTENZA COL BOTTO PER GLI JUNIORES

16-09-2019 19:20 -

Una convincente vittoria per 7-1 sul Real Fortezza bagna l'esordio del nuovo mister Berretti, da quest'anno alla guida tecnica dei nostri juniores provinciali.
Padroni di casa poco incisivi mentre l'Atletico comanda il gioco sin dalle prima battute e sfiora ripetutamente il gol. Protagonista Cicalini che prima impegna severamente il numero 1 livornese con un bel colpo di testa, poi, ben lanciato da Balocchi, prova a superare il portiere con un malizioso pallonetto che però non centra la porta.
Al 27' lo stesso Cicalini recupera il pallone, supera il diretto avversario e porta in vantaggio i nerazzurri e, poco dopo, chiude una bella triangolazione con Villani che raddoppia con freddezza.
La gara sembra in discesa ma sul finire di tempo i padroni di casa accorciano le distanze e l'Atletico rimane in 10 uomini per l'espulsione proprio di Villani, reo di aver detto qualcosa di troppo al direttore di gara protestando per un fallo subito.
Si va al riposo avanti 2-1 e con un po' di apprensione ma nella ripresa l'inferiorità numerica non si nota e i piombinesi continuano a dominare la partita. Il 3-1 porta la firma ancora di Cicalini che, ben imbeccato da Botter sul secondo palo, è liberissimo di stoppare il pallore e scagliarlo in porta.
Cresce il nervosismo dei padroni di casa che rimangono a loro volta in 10 e subiscono altre due reti: Reale segna il poker sugli sviluppi di un corner mentre Mormina arrotonda il punteggio saltando anche il portiere al termine di una fuga solitaria.
A 10' dalla fine il Real rimane addirittura in 9 e i ragazzi di Berretti colpiscono ancora con Batistoni su calcio di rigore e con Ceccarelli, ancora su azione d'angolo.
Sabato prossimo debutto casalingo contro il Livorno Academy.
Atl.Piombino: Pantani, Balocchi (Botter), Dervishi (Reale), Giuntoli (Ferrari), Ceccarelli, Meucci, Bardi, Villani, Batistoni, Cicalini (Cecchetti), Dragaj (Mormina)
A disp: Neri M, Gaudio, Tomarchio
All. Berretti
Reti: Cicalini (2), Villani, Ceccarelli, Reale, Batistoni, Mormina




Fonte: Atl.Piombino