ALLIEVI SCONFITTI AL MAGONA DAL SAN MINIATO

04-11-2019 15:23 -

La sfortuna degli ultimi tempi sembra non aver proprio voglia abbandonare gli allievi nerazzurri e, tra infortuni e episodi sfavorevoli, arriva un altro risultato negativo. Il San Miniato, con grande cinismo porta via i 3 punti da Magona con un secco 2-0.
L'Atletico, già condizionato da alcune assenze, comincia bene il match ma poco dopo Bardi si frattura la clavicola dopo una brutta caduta ed è costretto ad uscire. Le cose diventano ancora più complicate per i ragazzi di Regoli che, pian piano, perdono metri sul campo e gli ospiti si rendono più volte pericolosi fino a trovare il vantaggio con un tiro in diagonale da centro area che si insacca alle spalle di Becherucci.
Il Piombino è scosso ma non molla e, nella ripresa, prova a gettarsi in avanti esponendosi però alle pericolose ripartenze del San Miniato, squadra molto attrezzata e fisicamente prestante, e Becherucci è costretto agli straordinari. Anche De Gregorio deve lasciare il terreno di gioco per un fastidio muscolare. I nerazzurri continuano a premere in maniera confusa e, sull'ennesimo contropiede, subiscono la rete del 2-0 che sembra chiudere la contesa.
Su uno dei rari svarioni della difesa il portiere pisano è costretto al fallo su Cinelli lanciato a rete e rimedia un cartellino rosso. Il calcio di punizione dal limite calciato da Cavaglioni si stampa però sul palo spegnendo le residue velleità dei nostri ragazzi. Nel finale occasione per Barchi ma il suo tiro finisce fuori e poi ancora un legno, stavolta colpito dalla squadra ospite.
una sconfitta pesante sopratutto per il morale ma una nota di merito a tutti per il grande impegno ed una menzione particolare per le buone prove dei 2004 Barchi e Battaglini, e dell'esordiente Rossi (classe 2005) oltre al portierone Becherucci, sempre uno degli ultimi ad arrendersi.
Prossimo impegno ancora al Magona contro la corazzata Giovanile Fucecchio.
Atl. Piombino: Becherucci (Neri), Lenzi, Tomarchio, De Gregorio (Rossi), Patara, Spagnesi (Barani), Barchi, Bardi (Cinelli), Cavaglioni, Giovani
All. Regoli



Fonte: Atl.Piombino