GLI JUNIORES SPRECANO IL DOPPIO VANTAGGIO

27-01-2020 15:28 -

Come all'andata gli juniores nerazzurri buttano al vento i 3 punti e subiscono la beffa dai pari età del Livorno Academy. I padroni di casa infatti recuperano il doppio svantaggio ed acciuffano il 3-3 nei minuti finali allontanando l'Atletico dalla vetta.
Partita davvero rocambolesca che, nel primo tempo, vede un netto predominio dei ragazzi di Berretti che creano tantissimo e sprecano altrettanto. A metà frazione Botter sblocca il risultato con un tiro dalla distanza che coglie impreparato il portiere livornese, poi il Piombino continua a premere ma si va negli spogliatoi con una sola rete di vantaggio.
Nella ripresa succede di tutto perchè i padroni di casa acciuffano subito il pari approfittando di una corta respinta centrale di Pantani ma l'Atletico ci crede e vuole la vittoria. E' ancora Botter ad andare a segno, stavolta su calcio di rigore, e la partita sembra mettersi benissimo per i nerazzurri perchè Giuntoli fa tris a 10' dal termine.
Gara che sembra chiusa ma nella manciata di minuti restanti accade l'inspiegabile: Balocchi, entrato da poco sul terreno di gioco, rimedia due cartellini gialli e il Piombino perde la testa. La squadra sembra in bambola e si fa infilare due volte dai labronici che raggiungono un insperato pareggio.
Atl.Piombino: Pantani, Reale, Ferrari, Tomarchio, Ceccarelli, Giuntoli, Botter (Balocchi), Cavicchi, Villani (Dragaj), Batistoni (Bardi)
A disp: Calvanese, Meucci, Gaudio
All.Berretti
Reti: Botter (2), Giuntoli


Fonte: Atl.Piombino