LE PAROLE DI MORELLI E FAVILLI DOPO LA SFIDA CON IL GAMBASSI

10-02-2020 10:02 -

Il Piombino fatica ma supera 2-1 il Gambassi all'ultimo tuffo grazie ad una splendida doppietta di Gianluca Morelli che abbiamo sentito nel dopo partita.
"E' stata dura ma alla fine abbiamo centrato una vittoria importantissima in ottica classifica. Non è stata magari una delle nostre migliori prestazioni anche perchè il Gambassi ha lottato su tutti i palloni con grande grinta ed interventi spesso al limite nel tentativo di spezzare il nostro ritmo. Non è mai facile per noi affrontare formazioni del genere ma quello che conta è aver conquistato i 3 punti e farlo grazie ad una mia doppietta è stato fantastico, davvero una gran bella soddisfazione, ma il merito va anche a tutti i miei compagni di squadra.
Qui a Piombino mi trovo molto bene anche perchè il gruppo è incredibilmente unito. Siamo prima amici e poi compagni di squadra che lottano sempre l'uno per l'altro. Siamo un po' indietro rispetto alla capolista Certaldo ma proveremo fino in fondo a credere nella vittoria del campionato e se non sarà così ci giocheremo tutte le nostre carte in caso di qualificazione ai playoff. Ci crediamo davvero."

Autore di una buona prova anche Biagio Favilli, all'esordio in campionato, che ha sostituito tra i pali Sannino, alle prese con problemi fisici. "Sono contentissimo di aver avuto la possibilità di scendere in campo perchè non giocavo da più di un anno. Felice quindi sia per la squadra ma anche un pò per me perchè far coesistere lo studio e lo sport non è sempre facile. Con qualche sacrificio però riesco ad allenarmi per essere a disposizione del mister in ogni occasione. E'stata una gara complicata. Abbiamo rischiato di pareggiarla pur avendo dimostrato di essere superiori e creato tante occasioni da rete. Il gruppo qui è davvero molto affiatato e anche i nuovi arrivati si sono inseriti benissimo. Vorrei sottolineare le prestazioni dei nostri under Braschi, Mormina e De Gennaro perchè oltre ad essere dei bravissimi ragazzi si applicano tantissimo per migliorarsi e ci danno una grande mano. Tommy oggi, pur non trovando il gol, ha giocato una delle sue migliori partite stagionali.
Per la classifica non mi sbilancio ma cercheremo sicuramente di arrivare in fondo con più punti possibili e poi vedremo la nostra posizione"

In effetti ci crediamo tanto anche noi, e ci piacerebbe vedere al Magona quel colpo d'occhio che pochissimi anni fa era una consuetudine. Questi ragazzi se lo meritano davvero.


Fonte: Atl.Piombino