ALLIEVI SCONFITTI NEL DERBY

27-02-2020 17:34 -

Oltre ad essere un derby sempre molto sentito la sfida tra Audace e Piombino era anche un vero e proprio scontro diretto per evitare la retrocessione dal campionato allievi regionali. I biancorossi si aggiudicano l'incontro 2-0 con merito in virtù della supremazia avuta per quasi tutti i 90'.
Elbani subito pericolosi ma l'attaccante di casa si fa respingere la conclusione da Becherucci prima che l'arbitro fermi tutto per un fuorigioco di partenza apparso alquanto dubbio. L'Audace continua a spingere e colleziona calci di punizione e corner in rapida successione e alla mezz'ora passa in vantaggio. Lancio in profondità sulla fascia destra che coglie impraparata la retroguardia nerazzurra e Romano trova il diagonale vincente.
Nella ripresa sono ancora i biancorossi a tenere il pallino del gioco e tengono continuamente in apprensione la difesa piombinese. Dall'ennesimo calcio d'angolo nasce il raddoppio: respinta di pugno di Becherucci e palla a Parri che inventa un eurogol al volo dai 18 metri sul quale il portiere ospite non può nulla.
Nel finale ancora protagonista Becherucci che sventa in corner un'altra conclusione dalla distanza prima dell'unica vera e propria occasione nerazzurra ma Cavaglioni manca il colpo del 2-1 da pochi metri.
Gli ultimi minuti offrono un tiro dai 20 metri deviato in angolo ed una occasione capitata a Cavaglioni che manca il colpo del 2-1 da pochi metri.
Una sconfitta che fa male sia per la prestazione deludente sia per la situazione di classifica che si fa sempre più difficile. E domenica prossima al Magona arriva la capolista Monteriggioni.
Atl. Piombino: Becherucci, Rimmaudo(Rossi), Lucani(Tomarchio), Bardi, Lenzi, De Gregorio, Ciurli(Picchi), Battaglini(Giovani), Cinelli, Cavaglioni, Barchi
All. Telesio
A disposizione: Neri, Patara, Spagnesi, Cthimi,


Fonte: Atl.Piombino